martedì 6 ottobre 2020

Processo all'Acqua - 16 Ottobre 2020


 

L’acqua viene citata a giudizio per disastro ambientale e, per affrontare un fantomatico processo, chiede aiuto a Giuseppe Dal fiume un avvocato vicino alla pensione.
Attraverso un dialogo ironico e brillante di cui le canzoni dei Valincantá sono approfondimento e contrappunto, l’acqua scorre su uno scivolo di opinioni che la rendono ora “risorsa fondamentale” ora “affare economico” o “materia per i poeti”.
Scritto da Gastone Dalla Via in occasione del referendum sull’acqua del 2011, questa favola rovescia i ruoli accusatore – accusato per invitare ad una riflessione sul presente e sul concetto di “cosa pubblica” troppo spesso lasciato a interpretazioni individualistiche.
 
Per iscrivervi compilate il modulo online https://bit.ly/2EX8PJy
o chiamate il numero 0445.649518

Processo all'Acqua - 16 Ottobre 2020

  L’acqua viene citata a giudizio per disastro ambientale e, per affrontare un fantomatico processo, chiede aiuto a Giuseppe Dal fiume un ...